Progetto Antonia Pozzi

Progetto portante dell’attività di Farneto Teatro dedicato alla riscoperta della grande poetessa lombarda, in occasione del centenario della sua nascita, attraverso la realizzazione di uno studio iniziale, sviluppatosi in un evento itinerante nella villa di Pasturo ed infine nella lunga tenitura dello spettacolo presso il Teatro Franco Parenti di Milano nel 2012 contornato da una lunga serie di manifestazioni estremamente pervasive (università, circoli, teatri, festival, avvenimenti culturali e turistici); partner principali i Comuni di Milano, Pasturo, Lecca, la Regione Lombardia, Scarlattine Teatro e il Teatro Franco Parenti

 

Per troppa vita che ho nel sangue

studio con Elisabetta Vergani e Filippo Fanò

Ello (Lc), Festival Esperidi (estate 2010) e 40 repliche in differenti luoghi

 

Radici profonde nel grembo di un monte

con Elisabetta Vergani, Mario Arcari, Filippo Fanò, Ramadori, regia di M. Schmidt

evento itinerante multimediale nel giardino della villa di Antonia Pozzi a Pasturo (estate 2011)

 

L’infinita speranza di un ritorno – vita e poesia di Antonia Pozzi

con Elisabetta Vergani e Filippo Fanò, regia di Maurizio Schmidt

Milano, Teatro Franco Parenti, Umbria, Lecco, Vimercate, Varese 2012/2013

 

Milano per Antonia Pozzi

manifestazioni per il centenario della nascita in collaborazione con il Comune di Milano e il Teatro Franco Parenti (febbraio – dicembre 2012)

 

 

Acquistare Tadapox https://priligysenzaricetta.com/tadapox/ senza prescrizione medica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi