Farneto Teatro

“Farneto Teatro” é una associazione culturale fondata da Elisabetta Vergani e Maurizio Schmidt nel 1990, la cui finalità é l’integrazione fra teatro, musica ed arti visive.

La sua progettualità deriva da questa caratteristica elettiva: vi sono associati decine di professionisti nei vari settori culturali.

 

 

I suoi campi di intervento sono questi:

a) Produzione di eventi teatrali ispirati ad una visione civile dell’avvenimento spettacolare ed alla valorizzazione culturale di spazi         sociali carichi di memoria.

b) Sviluppo di progetti legati alla pedagogia teatrale ad alto livello di specializzazione.

c) Progettazione e gestione di progetti culturali di pubblica utilità.

 

La sede organizzativa è a Milano

La sede produttiva é un antico romitorio sito nella Tenuta di Ascagnano di Umbertide (PG), da cui deriva il nome (farneto = luogo della farnia, la quercia mediterranea).

 

La linea artistica ha sempre dato una particolare attenzione all’incontro tra la musica e il gioco dell’attore, all’integrazione delle comunità locali, alla ricerca continua di spazi non convenzionali per il teatro.

 

Farneto Teatro lavora per progetti. Ogni progetto ha una propria indipendente vita organizzativa: la struttura organizzativa è composta da un nucleo storico di direzione artistica e progettuale e da una rete di molti soci che con le loro capacità creano le risorse e la forza dell’associazione.

Essere una “rete” è quindi la caratteristica fondamentale della struttura di Farneto Teatro

Si tratta di una struttura assai agile, capace di passare di scala da progetti ad altissimo impatto organizzativo e ingente costo, a progetti più agili, proprio perchè la sua struttura non è un peso, ma può allargarsi e restringersi a piacimento per la totale autosufficienza in tutti i settori.

 

Nei suoi più che 20 anni di attività ha collaborato attraverso coproduzioni, residenze e ospitalità con molte istituzioni culturali italiane – teatri, festival, compagnie, fondazioni – mantenendo come territori di elezione e maggiore radicamento l’Umbria e la città di Milano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi